Mister Web Mister Web

Pisa: il porto turistico pronto per il 2012

La planimetria del porto

Pisa – Entro i prossimi due anni a Pisa nascerà il porto turistico alla foce dell’Arno. Una marina con circa 450 posti barca, che si aggiungeranno ai quasi 2.000 che già esistono lungo il fiume e che ridisegnerà il volto del litorale pisano. Lo realizzerà la Cmc di Ravenna che si è aggiudicata un appalto da oltre 31 milioni di euro. Lunedì prossimo si svolgerà la cerimonia per la posa della prima pietra alla quale interverranno, oltre alle autorità locali, anche il ministro delle Infrastrutture Altero Matteoli e il nuovo presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi. Il nuovo porto turistico avrà una vocazione internazionale e mira a intercettare clienti provenienti anche dall’estero sfruttando la vicinanza con l’aeroporto di Pisa. L’altra peculiarità dell’opera è che si tratta del primo porto turistico inserito nei confini di un parco naturale, quello di Migliarino San Rossore e Massaciuccoli.

“Per questo – ha spiegato Luigi Menchini, direttore della Divisione Costruzioni Italia di Cmc – durante i lavori, pur rispettando i tempi di consegna, terremo in altissima considerazione l’aspetto ambientale e di pregio del territorio”. Nell’ambito del porto turistico, che sarà pronto entro l’estate del 2012, sorgeranno anche un albergo, una galleria commerciale e appartamenti. “La scelta di una grande impresa di livello nazionale per la realizzazione del porto turistico – ha osservato il sindaco di Pisa Marco Filippeschi – consente alla città di mettere in vetrina gli sforzi progettuali che sta facendo. Per Pisa sono questi anni decisivi nei quali ridisegneremo il volto della città e del suo litorale.

La città ha in cantiere progetti da grande città, di scala metropolitana e questo necessita, di conseguenza, di investimenti pubblici e privati che superino anche i confini regionali e siano di complemento agli sforzi che stiamo facendo. Ma, soprattutto, l’aggiudicazione dei lavori per la realizzazione del porto dimostra, una volta di più, il dinamismo che stiamo vivendo anche in un momento di crisi”.

Be Sociable, Share!
Scritto da Redazione Pisa il 19 aprile 2010 nella categoria AREA PISANA, Attualità. Puoi seguire i commenti a quest'articolo tramite RSS 2.0 feed RSS. Puoi lasciare un commento, o un trackback dal tuo sito/blog.
Be Sociable, Share!

Lascia un commento