Mister Web Mister Web

Valdera: 110mila Euro per i fiumi sicuri

Valdera – Cantieri in Alta Valdera per 110 mila  euro di lavori sui corsi d’acqua. Operazione del Consorzio di Bonifica Valdera che riguarderà il reticolo idraulico minore. I lavori sono divisi in due fasi. Un prima parte di cantieri partirà a maggio ed le opere termineranno a fine giugno perché le gare sono già state aggiudicate. Una seconda trance, più cospicua, vedrà i cantieri andare in gara nelle prossime settimane per lavori che si terranno con l’inizio dell’estate. Le prime ruspe si muoveranno a Chianni, dai prossimi giorni, per il ripristino delle erosioni di sponda, per la sistemazione di nuove protezioni, per la ricalibratura e ricavatura del botro Casciano, botro del Cacetto, botro di Cafaggio e  botro di San Donato.

La prossima fase di lavori riguarderanno i corsi d’acqua nei Comuni di Terricciola, Capannoli e Casciana Terme e ancora Chianni. I lavori riguarderanno il taglio della vegetazione e la ricavatura di alcuni botri minori. Mentre sul fosso delle Figuretta, sul Botro Val di Rio e sul botro di Casciano (nel tratto che attraversa il Comune di Chianni) saranno costruite nuove difese di sponda in pietrame e legname secondo le ultime tecniche avanzate di ingegneria idraulica. “mautenzione e alta professionalità nei lavori – dice il presidente della Bonifica Valdera Edoardo Villani -  La buona risposta che hanno dato i nostri fiumi in occasioni di grave maltempo è dovuta al lavoro costante che facciamo sul reticolo”.

Be Sociable, Share!
Scritto da Redazione Pisa il 21 aprile 2010 nella categoria Attualità, VALDERA. Puoi seguire i commenti a quest'articolo tramite RSS 2.0 feed RSS. Puoi lasciare un commento, o un trackback dal tuo sito/blog.
Be Sociable, Share!

Lascia un commento