Mister Web Mister Web

Premio “Toscana Ecoefficiente”: Pisa fra le Province candidate

La Provincia di Pisa – Assessorato allo Sviluppo Rurale risulta tra i soggetti segnalati per il Premio “Toscana ecoefficiente” 2009/10 per la manifestazione PisaUnicaTerra diVino 2009, che si è svolta a Pisa il 12 e 13 dicembre 2009.

Il Premio “Toscana Ecoefficiente” viene assegnato – tramite bando – dalla Regione ai soggetti che in Toscana abbiano concretamente innovato processi, sistemi, tecnologie e prodotti in un’ottica di ecoefficienza, sviluppo sostenibile, condivisione di buone pratiche ambientali, rispetto degli aspetti etico-sociali, qualità e sostenibilità della vita dei cittadini.

La progettazione della manifestazione PisaUnicaTerra diVino 2009 – ricorda Giacomo Sanavio, Assessore allo Sviluppo Rurale della Provincia di Pisa – conteneva tra i suoi obiettivi quello di migliorare, ove possibile, le prestazioni ambientali dell’evento. L’obiettivo si è concretizzato in alcune azioni: la scelta del materiale di realizzazione dei banconi in sughero biondo italiano mediante montaggio a secco e senza l’uso di colle aggiunte, completamente recuperati e riciclati al termine della manifestazione; la raccolta dei tappi da sughero delle bottiglie utilizzate durante la manifestazione, selezionate e riciclate a loro volta come isolante naturale; l’istallazione di un piccolo impianto di filtraggio collegato alla rete idrica cittadina, volto a fornire, mediante brocche di vetro, l’acqua utile alla gestione dei banconi da degustazione, così da ridurre l’utilizzo delle bottiglie di plastica. La segnalazione ricevuta dalla Regione Toscana – aggiunge Sanavio – ci riempie di soddisfazione. La sfida della sostenibilità parte dall’adozione di buone pratiche individuali, ma richiede una condivisione ed una responsabilità collegiale, a partire dai soggetti pubblici, che per funzione si occupano del collettivo”.

Be Sociable, Share!
Scritto da Redazione Pisa il 08 maggio 2010 nella categoria Attualità, Dalla Provincia. Puoi seguire i commenti a quest'articolo tramite RSS 2.0 feed RSS. Puoi lasciare un commento, o un trackback dal tuo sito/blog.
Be Sociable, Share!

Lascia un commento