Mister Web Mister Web

23 anni di vita per l’associazione Gli Amici della Zizzi. Grande festa a Orentano

Castelfranco - E ventitre! L’Associazione Amici della Zizzi Onlus si appresta a ricevere una torta con davvero tante candeline.
Nata nel 1987, l’Associazione livornese che, attraverso l’Affido, si prende cura di bambini e ragazzi con problematiche sociali e familiari,  taglia infatti l’importante traguardo dei 23 anni di attivita’. E, per festeggiare, come tradizione, organizza una grande festa aperta a tutti.
L’appuntamento e’ per sabato 29 maggio ad Orentano (frazione di Castelfranco di Sotto), dalle 19, presso la residenza di campagna dell’Associazione, utilizzata per la realizzazione di soggiorni di recupero dedicati a minori in difficolta’.
In particolare, l’evento di quest’anno prevede una ricca cena con musica, ballo e tanto divertimento. Gli artisti che addolciranno la notte con le loro note saranno Eleonora & il Duo Marco Polo mentre, come madrina della manifestazione, interverra’ la bellissima Perla Francalanci, da sempre preziosa amica dell’Associazione. La serata si concludera’, come ogni anno, con un emozionante spettacolo pirotecnico.

Il ventitreesimo anniversario arriva in un momento molto significativo per l’Associazione Amici della Zizzi Onlus, visto che poche settimane fa e’ stato fatto un fondamentale passo in avanti per la realizzazione del progetto piu’ importante, cioe’ la costruzione a Livorno di due strutture residenziali e di un centro diurno, che nel complesso potranno fornire aiuto a 40 ragazzi provenienti da situazioni familiari difficili.

Il 29 aprile scorso, infatti, la giunta del Comune di Livorno ha approvato la convenzione che regolamentera’ i rapporti tra l’Associazione e l’amministrazione comunale relativamente alla parte residenziale del progetto.

“Per la nostra Associazione e’ un periodo davvero speciale – commenta Riccardo Ripoli, fondatore e presidente dell’Associazione – visto che, passo dopo passo, ci stiamo avvicinando alla realizzazione del progetto piu’ importante, che oltre ad aiutare veramente tanti bambini e ragazzi in difficolta’, sara’ in grado di dare ulteriore lustro alla citta’ di Livorno. Invitiamo quindi tutti coloro che vogliono condividere con noi questo momento di gioia e speranza a partecipare alla nostra festa”.
Il programma dell’evento:

Ore 19 – Cocktail di Benvenuto
Ore 20,30 – Cena di beneficenza
Ore 24 – Fuochi d’Artificio

Be Sociable, Share!
Scritto da Redazione Pisa il 27 maggio 2010 nella categoria Attualità, VALDARNO. Puoi seguire i commenti a quest'articolo tramite RSS 2.0 feed RSS. Puoi lasciare un commento, o un trackback dal tuo sito/blog.
Be Sociable, Share!

Lascia un commento