Mister Web Mister Web

La Cassa di Risparmio di San Miniato apre uno stage

San Miniato – La Fondazione Cassa di Risparmio di San Miniato, nell’ambito degli obiettivi strategici indicati nel Documento Programmatico 2010-2012, focalizzati in particolare su “investimenti, politiche attive per i giovani e per il loro lavoro”, ha promosso una convenzione tra Banca CARISMI S.p.A. e l’Istituto Tecnico Commerciale Cattaneo di San Miniato per attivare una serie di stage estivi mensili riservati agli studenti più meritevoli delle classi quarte e quinte.
“La Fondazione Cassa di Risparmio di San Miniato – dichiara il Presidente Alessandro Bandini -  sostiene questo progetto rivolto all’istruzione ed alla formazione giovanile con l’obiettivo di favorire una sempre maggiore intensificazione dei rapporti tra scuola e mondo del lavoro e di promuovere il concetto di merito. Riteniamo fondamentale sviluppare politiche attive per i giovani e per il loro lavoro che siano proiettate verso un orizzonte strategico, capace di dare realmente respiro e fiducia al nostro futuro”.
Si tratta di un’esperienza che porterà i ragazzi a lavorare negli uffici direzionali della Banca ed in particolare nell’ambito dei settori marketing, organizzazione, crediti, mutui e servizi di pagamento.
Questo intervento è l’ennesima dimostrazione del forte legame della Fondazione e della Cassa di Risparmio di San Miniato con il mondo delle scuole del proprio territorio e rappresenta concretamente un sostegno ai giovani che tra mille difficoltà stanno cercando di costruirsi il futuro che meritano.
Il Dirigente Scolastico dell’Istituto Tecnico Commerciale, Salvatore Caruso, che con questa convezione può vantare un Piano Formativo che offre ai ragazzi anche la possibilità di confrontarsi concretamente con il mondo del lavoro,  afferma: “Si tratta di un’ottima opportunità che permetterà agli studenti del Cattaneo di arricchire il proprio percorso formativo affiancando alle conoscenze teoriche acquisite anche quelle capacità pratiche che da sola la scuola non può garantire” .
“Impegnarsi in uno stage presso un’azienda bancaria di riferimento sul territorio è senz’altro il modo migliore per entrare nel mondo del lavoro ed iniziare a conoscerne dinamiche ed opportunità.” – afferma il Direttore Generale CARISMI Piergiorgio Giuliani – “Una tappa fondamentale per il percorso formativo dei giovani che sfruttando questa esperienza potranno approfondire o, perché no, scoprire le loro attitudini, capacità ed aspirazioni compiendo un passo importante verso il raggiungimento dei loro obiettivi futuri”.

Be Sociable, Share!
Scritto da Redazione Pisa il 01 giugno 2010 nella categoria Attualità, VALDARNO. Puoi seguire i commenti a quest'articolo tramite RSS 2.0 feed RSS. Puoi lasciare un commento, o un trackback dal tuo sito/blog.
Be Sociable, Share!

Lascia un commento