Mister Web Mister Web

Lezioni didattiche agli archivi storici di Cascina

Cascina - Anche quest’anno l’archivio storico di Cascina ha proposto alle scuole del territorio una serie di percorsi didattici volti all’approfondimento della storia locale. Un modo stimolante per approcciare i bambini ed i ragazzi all’approfondimento di temi storici ed alla conoscenza e valorizzazione del territorio.

Le classi che con entusiasmo hanno aderito al progetto sono state: la 3ª della Scuola Primaria “B. Ciari” (insegnante Gelormini) e le 2ªD e 2ªE (insegnanti Taliani e Bacchi) della Scuola secondaria di primo grado “G. Pascoli” di Cascina; le classi 1ªB 1ªC 1ªF e 2ªC (insegnanti Casiello, Schiavi e Colombini) della Scuola secondaria di primo grado “L. Russo” di Casciavola.

I laboratori sono stati curati e presentati dalla Dott.ssa Patrizia Sopranzi dell’archivio storico di Cascina. L’operatrice archivistica ha presentato in classe documenti archivistici, proponendo approfondimenti e riflessioni sugli argomenti trattati.

I percorsi prescelti dalle scuole sono stati due: la storia della scuola elementare di Cascina e delle sue frazioni tra la fine del 1800 e gli inizi del 1900 e l’analisi di alcuni decreti del dominio napoleonico in Italia. In quest’ultimo percorso è stato confrontato il Codice Penale Napoleonico (1808) con la Riforma Criminale di Pietro Leopoldo (1786). Si ricorda che l’archivio storico è aperto al pubblico il lunedì ed il martedì, dalle 9 alle 13.

Be Sociable, Share!
Scritto da Redazione Pisa il 03 giugno 2010 nella categoria Attualità, CASCINA. Puoi seguire i commenti a quest'articolo tramite RSS 2.0 feed RSS. Puoi lasciare un commento, o un trackback dal tuo sito/blog.
Be Sociable, Share!

Lascia un commento