Mister Web Mister Web

Rifondazione Comunista: “Troppe sono le morti per leucemia, che siano resi pubblici degli studi su un possibile inquinamento elettromagnetico”

Montopoli Val d’Arno - Il Circolo di San Romano-Montopoli in Val d’Arno di Rifondazione Comunista ha scritto una lettera aperta al direttore generale dell’Asl 11 Eugenio Porfido in merito a un’escalation di casi di leucemia nell’area.

Di seguito il testo:

“Nel nostro territorio si è recentemente verificato un ulteriore decesso legato alla leucemia. Non conoscendone le cause e non volendo esprimere pareri che peraltro non ci competono intendiamo riportare la preoccupazione presente nella popolazione nella quale prevale l’ipotesi di una qualche correlazione tra la malattia con la presenza di fonti di inquinamento elettromagnetico.

Chiediamo pertanto che l’azienda USL renda pubblico tutti i dati in suo possesso sugli studi epidemiologici svolti su questo tema.
La divulgazione dei dati rappresenterebbe a nostro avviso lo strumento utile per evitare falsi allarmismi contribuendo anche così alla risoluzione dei problemi”.

Be Sociable, Share!
Scritto da Redazione Pisa il 08 giugno 2010 nella categoria Cronaca, Prima Pagina, VALDARNO. Puoi seguire i commenti a quest'articolo tramite RSS 2.0 feed RSS. Puoi lasciare un commento, o un trackback dal tuo sito/blog.
Be Sociable, Share!

Lascia un commento