Mister Web Mister Web

Cane ucciso da una polpetta avvelenata

San Miniato - “Mi chiamo Elisa Rodio ed abito A San Miniato Basso.  In via Spadolini (la via dietro Io Bimbo) nei giorni scorsi è stato avvelenato un cane. La canina, Frida, di poco più di un anno ha mangiato una polpetta avvelenata lasciata da un malintenzionato in un’aiuola di proprietà del comune di San Miniato. In questa aiuola l’erba è molto alta, dato che il comune non si fa carico (e non se ne capisce il motivo) del mantenimento, e dunque è molto facile che i cani mangino qualcosa sfuggendo al controllo dei padroni.

Da notare, inoltre, che in settimana scorsa abbiamo effettuato un sollecito al comune via mail per la rasatura di questa aiuola, dato che ostruisce anche la visibilità per le auto che si trovano a svoltare all’incrocio con via Fortunato. Il quartiere è quasi completamente di nuova costruzione e vi abitano molte giovani famiglie con cani: se ne contano almeno una ventina in una sola via. Vorrei che questo episodio, estremamente grave e soprattutto doloroso visto anche il carattere dolcissimo della canina brutalmente uccisa, non passasse sotto silenzio”.

Be Sociable, Share!
Scritto da Redazione Pisa il 14 giugno 2010 nella categoria Cronaca, Prima Pagina, VALDARNO. Puoi seguire i commenti a quest'articolo tramite RSS 2.0 feed RSS. Puoi lasciare un commento, o un trackback dal tuo sito/blog.
Be Sociable, Share!

Lascia un commento