Mister Web Mister Web

Pisa: il Sindaco vicino ai cittadini, con Internet

Il sindaco al computer

Pisa – “Pisa ha aderito alla campagna «Internet for Peace», per l’assegnazione a Internet del Premio Nobel per la Pace, lanciata da Wired (www.wired.it). Mi è parsa un’idea forte, per un mondo più giusto e senza conflitti, con più democrazia e meno diseguaglianze, e l’ho detto al Consiglio comunale. Ho parlato con l’attivissimo e creativo direttore Riccardo Luna e ho messo a disposizione della campagna la nostra città, visibile nel mondo, che può vantare una straordinaria vocazione all’innovazione – l’avventura informatica italiana è partita da Pisa e non ce ne dimentichiamo! – e vede ancora nell’Ict e nell’innovazione digitale la sua più importante scommessa strategica. Ho anche dato una disponibilità per Legautonomie, l’associazione che raggruppa oltre duemila comuni italiani, di cui sono presidente nazionale, perché I4P è un modo nuovo, senza confini, di rilanciare l’impegno per la pace e perché l’innovazione digitale è centrale per il rinnovamento delle amministrazioni pubbliche, dei governi locali e per creare nuove economie nei territori. Dunque, aiutiamo I4P e rilanciamo in rete la campagna di Wired.”

www.marcofilippeschi.it

Marco Filippeschi

Marco Filippeschi investe sul web 2.0

Aperto il nuovo sito internet www.marcofilippeschi.it del Sindaco di Pisa, uno strumento di informazione e dialogo, pensato seguendo la filosofia del web 2.0, per avvicinarsi ancora di più ai cittadini.  Gli fanno da satellite i più diffusi social network.  Il sito è consultabile anche dai telefoni cellulari.

“Molte cose sono cambiate su Internet in quest’ultimo anno, non si tratta di innovazioni tecnologiche, ma dell’uso di massa che delle tecnologie già esistenti si è iniziato a fare. La portata del fenomeno dei social network. Facebook, ne è un esempio: una nuova agorà dove la gente si incontra, oramai quotidianamente, per discutere, confrontarsi, generare nuove idee e nuovi contenuti.”
Con queste parole, Marco Filippeschi, Sindaco di Pisa e Presidente nazionale di Legautonomie presenta oggi i nuovi strumenti attraverso i quali si articola la sua presenza sul Web.
“Un mondo in rete, sempre più interconnesso quello in cui viviamo, che offre nuove e importanti opportunità di contatto anche tra amministratori e cittadini. Una possibilità di dialogo che proprio in una città come Pisa,  capitale dell’informatica e delle innovazioni tecnologiche, non può essere ignorata.”
L’intenzione è quella di rendere, grazie a internet, il Sindaco più accessibile ai cittadini, attraverso il suo blog Filippeschi intende infatti aprire un filo diretto con la città.
Il Sindaco di Pisa sarà cosi da ora in poi presente su facebook, e attraverso il popolare canale internet di youtube condividerà settimanalmente alcune sue riflessioni sul futuro della città e sulla politica nazionale con il popolo di internet. Il nuovo Blog, raccoglie gli interventi del Sindaco sulle diverse questioni che animano la vita politica e amministrativa della città, ma non solo, Filippeschi interverrà dal suo Blog su diversi temi : dalla politica nazionale, al partito democratico, alle politiche per l’innovazione soprattutto nella PA.
“Con l’uso di Internet intendo anche rilanciare  le richieste di partecipazione che sono emerse dalla prima fase del progetto PisaPartecipa. Un’esigenza espressa dai più giovani ma non solo.  Certo – conclude Filippeschi – non potrò sempre dialogare in tempo reale, visti i tanti impegni di un Sindaco, ma mi esprimerò e seguirò i commenti dei cittadini.”
Per “connettersi” con Filippeschi, dialogare con lui, condividere il suo impegno per la città, da oggi si potrà divenire sostenitori del suo gruppo su facebook  e del suo blog www.marcofilippeschi.it

I nuovi strumenti 2.0 utilizzati dal Sindaco di Pisa Marco Filippeschi

Indirizzo del sito: www.marcofilippeschi.it

Il blog con le notizie:
Il sito è strutturato in forma di blog e contiene interventi, comunicati, notizie, interviste.
Ogni contenuto sarà commentabile dai visitatori.
Le notizie riguarderanno l’attività di Sindaco di Pisa, quella di Presidente Nazionale di Legautonomie, di Presidente del Consiglio delle Autonomie Locali della Toscama, oltre a commenti e interventi più strettamente politici.
Entrando nei singoli articoli, è possibile condividerli sul proprio spazio nei principali social network presenti in rete: inserire un segnalibro di Delicious, consigliando la visita del sito ai propri contatti; segnalare l’articolo in google bookmarks; inviare una segnalazione tramite twitter.

Newsletter:
Le novità dal blog verranno inviate sottoforma di newsletter settimanale a coloro che si iscriveranno al servizio.

Versione per cellulari:
Il blog è navigabile con i telefoni cellulari in modo ottimizzato e più snello. Il sistema riconosce il modello di telefono e ottimizza la grafica del blog. Alcuni effetti grafici per la navigazione sono poi stati integrati per i telefonini iphone.

Facebook:
Marco Filippeschi ha attivato il proprio profilo su Facebook. Diventando “amici del sindaco” si potrà visionare e commentare le notizie e le novità.
Ogni notizia pubblicata sul blog sarà condivisibile dagli utenti di Facebook.
Chi dispone già di un account facebook potrà poi attivare “facebook connector”, una funzione implementata sul blog che consente una totale condivisione dei contenuti del blog con i propri amici.

Youtube:
Sul canale di Youtube saranno pubblicati tutti i video del Sindaco.
I video saranno visibili anche dalla home page del blog.

Flickr:
Le immagini del Sindaco sono pubblicate sulla gallery ospitata da Flickr e saranno visibili dalla home page del blog.

Wikipedia:
Una pagina aggiornata contiene la biografia e la sintesi delle attività svolte da Marco Filippeschi.

Archivio:
Dal blog è possibile accedere ad una sezione archivio che contiene notizie, interventi ecc. dell’attività politica di Marco Filippeschi degli ultimi anni e presto anche dei periodi meno recenti.

Feed rss:
Il blog supporta la tecnologia degli rss feed, che aggiornano in automatico quotidianamente le news sull’attività del Sindaco, i feed rss possono essere usufruiti attraverso i comuni lettori rss, e i più moderni aggregatori come “blognews”, che consentono ai lettori di costruire la propria pagina di informazioni personalizzata. Sempre attraverso i feed rss sarà possibile esportare verso altri siti le notizie prodotte in automatico dal Blog.

PisaInformaFlash:
Dalla home page si possono reperire notizie informative sulla città di Pisa, provenienti dalla redazione di “PisaInformaFlash”.

Banner dinamici e contenuti speciali:
Una serie di banner dinamici rimandano a sezioni interattive o multimediali, dedicate ad eventi, progetti in corso d’opera, o altre attività dell’amministrazione spiegate ai cittadini. Inoltre verrà periodicamente pubblicato il resoconto delle attività del governo cittadino.

I link:
Marco Filippeschi consiglierà attraverso link riportati in home page la visita a siti interessanti e innovativi.

Tag cloud:
La tag cloud è un gadget, disponibile oramai su numerosi siti, che consente di visualizzare una nuvola di parole, che variano per dimensione in base alla ricorrenza negli argomenti degli articoli.
I tag sono infatti le parole chiave con le quali è possibile catalogare gli articoli, cliccando sulle parole con il mouse, dopo aver giocato con l‘animazione della nuvola, è possibile visualizzare tutti gli articoli che fanno riferimento a quel concetto.

Be Sociable, Share!
Scritto da Redazione Pisa il 13 aprile 2010 nella categoria PISA, Prima Pagina. Puoi seguire i commenti a quest'articolo tramite RSS 2.0 feed RSS. Puoi lasciare un commento, o un trackback dal tuo sito/blog.
Be Sociable, Share!

Lascia un commento