Mister Web Mister Web

Pisa in C2, di nuovo tra i professionisti

La curva del PisaPisa – A un anno dal fallimento, il Pisa torna nel calcio professionistico vincendo con quattro giornate d’anticipo il girone D della serie D. Decisiva questo pomeriggio la vittoria per 1-0 contro il Pontedera di fronte a 6.000 spettatori, record stagionale per l’Arena Garibaldi.

Lo scorso anno il Pisa ero retrocesso dalla B e fallito sotto la gestione di Luca Pomponi. Protagonista della promozione il tecnico Stefano Cuoghi, arrivato alla 12a giornata con la squadra al quarto posto: in un secolo di storia del club, Cuoghi è il primo ad aver ottenuto con il Pisa promozioni sia come giocatore (due volte in Serie A all’epoca di Romeo Anconetani) che da allenatore. Capocannoniere della squadra con 12 reti Marco Carparelli, ex-attaccante di Empoli, Genoa, Grosseto, Sampdoria e Torino. Il presidente nerazzurro Carlo Battini e il suo socio Piero Camilli, che è anche proprietario del Grosseto, hanno annunciato che per la prossima stagione costruiranno una squadra per vincere il campionato di Seconda divisione.

Be Sociable, Share!
Scritto da Redazione Pisa il 19 aprile 2010 nella categoria Calcio, PISA, Prima Pagina, Sport e calcio. Puoi seguire i commenti a quest'articolo tramite RSS 2.0 feed RSS. Puoi lasciare un commento, o un trackback dal tuo sito/blog.
Be Sociable, Share!

Lascia un commento