Mister Web Mister Web

“Chi l’ha visto”: arrestato 27enne per procurato allarme

Pisa – I carabinieri di Pisa hanno denunciato un uomo di 27 anni di Fucecchio per procurato allarme dopo che aveva segnalato tramite sms, durante la puntata di domenica di “Chi l’ha visto” il ritrovamento del corpo di una bambina di 9 mesi. Il cadavere, stando a questa segnalazione, era contenuto in una scatola di cartone abbandonata vicino ad un campo rom in una frazione di Pisa.

La redazione di “Chi l’ha visto” ha provato a ricontattare l’uomo senza però alcun esito. Stando a quanto riferito dai carabinieri, dopo che le ricerche non hanno prodotto alcun risultato, il giovane, che si è presentato in trasmissione anche come volontario della Croce Rossa, è stato rintracciato dai militari e ha ammesso di aver dichiarato il falso senza spiegare i motivi.

Be Sociable, Share!
Scritto da Redazione Pisa il 21 aprile 2010 nella categoria Cronaca, PISA. Puoi seguire i commenti a quest'articolo tramite RSS 2.0 feed RSS. Puoi lasciare un commento, o un trackback dal tuo sito/blog.
Be Sociable, Share!

Lascia un commento