Mister Web Mister Web

Si torna a volare al Galilei

Pisa – Sta tornando alla normalità la situazione negli aeroporti italiani. L’effetto nube va piano piano scomparendo, e la riapertura degli spazi spazi aerei nazionali e internazionali ha fatto decolli e atterraggi.

A Pisa, questa mattina sono ripresi i voli interni e quelli internazionali. Dal Galilei, si può raggiungere Londra, Parigi, Copenaghen, e Olso, sono Francoforte è rimasta ancora bloccata. Singolare invece il caso della compagnia irlandese Ryan Air, che anche oggi ha di fatto cancellato tutti i voli in programma da Pisa. Soltanto nelle prossime ore la compagnia low cost dovrebbe tornare alla normalità, con la riorganizzazione dei vari equipaggi e quindi con l’operatività dei voli. E naturalmente adesso è caccia al rimborso. Ma per tutti i passeggeri che hanno visto cancellato il loro volo a causa dell’eruzione del vulcano islandese, resta ancora profonda incertezza sull’ipotesi di poter tornare in possesso dei loro soldi. Al momento non c’è una direttiva unica, e il consiglio è quello di rivolgersi alla singola compagnia. Intanto però sull’argomento si stanno muovendo le singole associazioni di consumatori. Una di queste, la Confconsumatori, ha predisposto uno schema di lettera da inviare alla compagnia aerea che prevede le varie possibilita’ di rimborso e le soluzioni che devono essere seguite.

Be Sociable, Share!
Scritto da Redazione Pisa il 21 aprile 2010 nella categoria Attualità, PISA, Prima Pagina. Puoi seguire i commenti a quest'articolo tramite RSS 2.0 feed RSS. Puoi lasciare un commento, o un trackback dal tuo sito/blog.
Be Sociable, Share!

Lascia un commento