Mister Web Mister Web

Passi di solidarietà: un’asta di beneficenza per la Giornata Mondiale della Danza

Pisa – Domani giovedì 29 aprile si celebra la Giornata Mondiale della Danza. E quale modo migliore per fare conoscere quest’arte? Un’iniziativa di solidarietà. Così la pensano Stefania Zucchelli e Patrizia Calò direttrici della Scuola di Danza “Elsa Ghezzi” che hanno organizzato per le 17 alla Sala Congressi dell’aeroporto un’asta di beneficienza. Il ricavato andrà alla Croce Rossa. Ne è molto soddisfatta Rosetta Guidi, commissaria della sezione femminile pisana della CRI: “Sono anni che collaboriamo con la Scuola “Elsa Ghezzi” per iniziative di solidarietà e continueremo su questa strada”.

Tra gli oggetti all’asta si possono trovare delle perle rare, chicche per appassionati. Le scarpette di Luciana Savignano, nota ballerina della Scala, tra le più famose al mondo. Uno spartito di Enrico Cecchetti, il maestro di danza più importante del secolo scorso. E una fotografia datata anni ’30 di Elsa Ghezzi, ballerina della Scala e fondatrice della Scuola a lei intitolata, punto di riferimento obbligato per la danza a Pisa.

“Un appuntamento per conoscere meglio il mondo della danza, facendo solidarietà” secondo Silvia Panichi, assessore alla cultura del Comune di Pisa che sostiene l’iniziativa.

Be Sociable, Share!
Scritto da Redazione Pisa il 28 aprile 2010 nella categoria Eventi, Fiere e mostre, PISA. Puoi seguire i commenti a quest'articolo tramite RSS 2.0 feed RSS. Puoi lasciare un commento, o un trackback dal tuo sito/blog.
Be Sociable, Share!

Lascia un commento