Mister Web Mister Web

Partono i cantieri per la riasfaltatura di via Pellico, via Gereschi e di via Santa Bibbiana

Pisa – Numerosi cantieri prenderanno il via a partire dalla prossima settimana. S’incomincerà con il risanamento e l’asfaltatura di Via Silvio Pellico – la strada di accesso dei bus nel quartiere di Sant’Antonio – che dureranno per circa tre giorni. I lavori prevedono anche il rifacimento delle caditoie per il deflusso delle acque meteoriche. Per consentire la regolare circolazione dei Bus, è previsto il ricorso al lavoro  notturno.

Completato questo intervento inizieranno i lavori di asfaltatura di Via Gereschi,  di via Santa Bibbiana in corrispondenza del varco elettronico e di parte di piazza Mazzini, tutte strade del quartiere di San Francesco. Questo secondo gruppo di lavori, che interessano una superfici di circa 800 metri quadrati , con un costo  superiore ai 15 mila euro, obbligheranno alla chiusura al  traffico per due giorni di Via Gereschi.

Sempre la prossima settimana inizieranno anche  i lavori di sostituzione di tutte le lampade della illuminazione pubblica delle strade che vanno da Via Nenni , a Pisanova, fino ad a Ospedaletto e cioè Via Nenni, Via Matteucci, Via Padre Pio, via Aristo Manghi e Via Gronchi.

Un importante intervento che ha lo scopo di migliorare la illuminazione di quell’area e aumentare  il risparmio energetico grazie alla sostituzione programmata di oltre 200 lampade. L’intervento sarà realizzato dal Global Service Gemmo ( azienda che ha competenza per la manutenzione ordinaria e straordinaria dell’illuminazione pubblica). Il costo dell’operazione verrà coperto all’Azienda stessa con il risparmio ottenuto con la riduzione dei  consumi.

Seguiranno i lavori di completo rifacimento della  illuminazione pubblica sull’intera Via Corridoni, via Puccini, via Tronci nei pressi della Stazione ferroviaria. L’intervento comporta un investimento di 140 mila euro e prevede la sostituzione del vecchio impianto con pali e tesate (cioè lampade che si poggiano su fili aerei). I lavori inizieranno la prossima settimana a partire dalla stazione fino a via della Spina (il tratto stradale rimarra chiuso per 4 giorni) successivamente sarà realizzato il tratto da via della Spina a via Fratti, successivamente da via Fratti a via Marco Polo, successivamente da via Marco Polo a via Tronci ed infine via Tronci.

L’intervento che prevede la sostituzione dei corpi illuminanti a vapore di mercurio con corpi a sodio ad alta pressione, oltre che portare ad un notevole risparmio energetico, migliorerà sensibilmente l’efficacia dell’illuminazione.Sarà inoltre potenziata l’illuminazione della passerella di San Giusto.

“Un importante intervento – dichiara l’assessore ai lavori pubblici Serfogli  -che oltre a ottenere un notevole risparmio nel consumo di energia elettrica potenzierà in maniera significativa l’illuminazione del quartiere intorno alla stazione  contribuendo a migliorarne la sicurezza.”

Be Sociable, Share!
Scritto da Redazione Pisa il 08 maggio 2010 nella categoria Attualità, PISA. Puoi seguire i commenti a quest'articolo tramite RSS 2.0 feed RSS. Puoi lasciare un commento, o un trackback dal tuo sito/blog.
Be Sociable, Share!

Lascia un commento