Mister Web Mister Web

Sgomberato un palazzo occupato da un gruppo di universitari

Pisa - La polizia ha sgomberato stamani palazzo Mastjani, la sede universitaria occupata sei giorni fa da un gruppo studentesco.

L’operazione è scatatta stamani intorno alle 7 e all’interno dell’edificio in ristrutturazione c’erano una ventina di studenti che non hanno opposto resistenza.

L’occupazione era stata messa in atto martedì scorso dal gruppo Tijuana Project per denunciare la “politica di dismissione delle sedi universitarie” da parte dell’ateneo pisano. Un’ala del palazzo, già sede della facoltà di Informatica umanistica, era attualmente in ristrutturazione e gli studenti avevano occupato una porzione dell’edificio non interessata dal cantiere dei lavori.

La ditta tuttavia aveva fatto sapere all’università che, per ragioni di sicurezza, l’intervento non poteva proseguire in presenza di persone all’interno dell’edificio e per questo l’ateneo ha chiesto e ottenuto lo sgombero.

Gli universitari che avevano occupato l’edificio, dopo averlo abbandonato all’arrivo della polizia, sono rimasti all’esterno, nella centralissima Corso Italia, per effettuare un presidio pubblico.

Be Sociable, Share!
Scritto da Redazione Pisa il 25 maggio 2010 nella categoria Cronaca, PISA. Puoi seguire i commenti a quest'articolo tramite RSS 2.0 feed RSS. Puoi lasciare un commento, o un trackback dal tuo sito/blog.
Be Sociable, Share!

Lascia un commento