Mister Web Mister Web

Circolo comunale aperto per il confronto con la maggiornaza

San Miniato - “Abbiamo appreso che un nuovo progetto, la Giunta itinerante, ha preso avvio nel Comune di San Miniato. Tale decisione ci induce alcune riflessioni sul concetto di partecipazione al quale teniamo particolarmente.
Crediamo che partecipazione significhi accedere alle decisioni con strumenti reali, per i cittadini, di consultazione e di controllo. Crediamo fortemente in un modello nuovo di fare politica dove gli atti e le procedure sono autorevoli, trasparenti e capaci di offrire la massima garanzia di imparzialità.

La comunità deve essere parte attiva nelle scelte e non solo chiamata ad ascoltare le decisioni già prese; le principali scelte di bilancio, di urbanistica, di lavori pubblici, così come quelle relative ai servizi fondamentali come l’acqua, i rifiuti, l’educazione, devono essere prese con una metodologia che garantisca la partecipazione dei cittadini, anche attraverso l’utilizzo di Internet e delle piattaforme digitali.

Una nostra prima proposta potrebbe essere lo sperimentare, con il libero strumento dell’informazione, la videoripresa dei Consigli Comunali per mandarli on-line sul sito del Comune e favorire così il diretto coinvolgimento dei cittadini, di solito impossibilitati, per problemi di orario e di tempo, ad assistere ai lavori del Consiglio.
L’istituzione poi di  una commissione qualificata, con il compito di studiare le forme più idonee di partecipazione attiva dei cittadini, ci appare come atto necessario se l’intento è quello autentico di avviare  concreti processi partecipativi.

Su questo terreno vorremo si aprisse un confronto aperto, con tutte le forze politiche che operano sul territorio, e su questo siamo disponibili a dare il nostro contributo”.

Be Sociable, Share!
Scritto da Redazione Pisa il 08 giugno 2010 nella categoria Politica, VALDERA. Puoi seguire i commenti a quest'articolo tramite RSS 2.0 feed RSS. Puoi lasciare un commento, o un trackback dal tuo sito/blog.
Be Sociable, Share!

Lascia un commento