Mister Web Mister Web

Grande partecipazione per la raccolta firme dei 3 referendum promossi dall’italia dei valori

Santa Croce Sull’arno – Trionfale debutto per Italia dei Valori a Santa Croce sull’Arno.

Dopo i precedenti due appuntamenti a Ponte a Egola, sabato 12 giugno Italia dei Valori era presente con un banchetto per la raccolta firme per i 3 referendum , al mercato di Santa Croce sull’Arno, dove per la prima volta il partito di Di Pietro, teneva un’iniziativa pubblica nella città conciaria.

Nel comprensorio del Cuoio, si è tenuto il 3° appuntamento, dove si è registrato un successo superiore ai precedenti, con centinaia di cittadini che facevano la fila per sottoscrivere i referendum indetti da Italia dei Valori.

Se rimarrà il legittimo impedimento non saremo più tutti uguali davanti alla legge perchè al magistrato di fatto verrà impedito di processare Berlusconi ed i ministri.

Se non difendiamo l’acqua pubblica ci allontaneremo dai bisogni dei cittadini per svendere un bene prezioso come l’acqua alle multinazionali. Se non blocchiamo il nucleare spenderemo soldi inutili e metteremo a rischio le nostre città.

Italia dei Valori, con queste iniziative, che riscuotono uno straordinario successo fra i cittadini, sta diventando sempre più protagonista e un punto di riferimento nel comprensorio del cuoio.

Molto soddisfatto per lo straordinario successo registrato a Santa Croce Ssull’Arno, l’organizzatore dell’iniziativa Gabriele Fogli, insieme agli iscritti Sergio Dolfi, Damiano Sussi, Michele Valenza e Daniele Bocini.

Al banchetto erano presenti anche la vicepresidente della Provincia di Pisa Alessandra Petreri, l’assessore al Comune di Pisa Antonio Cassone e il coordinatore e consigliere provinciale Michele Curci.

Italia dei Valori, sarà di nuovo in piazza a Santa Croce Sull’Arno, sabato 26 giugno, a dimostrazione di una sempre maggiore e costante presenza nel comprensorio del cuoio, dove sta sempre più diventando un punto di riferimento, anche in mancanza di rappresentanti nei comuni.

Be Sociable, Share!
Scritto da Redazione Pisa il 14 giugno 2010 nella categoria Politica, VALDARNO. Puoi seguire i commenti a quest'articolo tramite RSS 2.0 feed RSS. Puoi lasciare un commento, o un trackback dal tuo sito/blog.
Be Sociable, Share!

Lascia un commento