Mister Web Mister Web

Editoria pisana a Torino

Nella prestigiosa sede del Lingotto Fiere le quattro case editrici pisane si mettono in mostra e presentano i loro ultimi lavori

Dal 13 al 17 maggio al Lingotto Fiere di Torino

ETS – La casa editrice è nata in stretto contatto col mondo universitario, e di questa sua origine conserva tracce profonde. Le Università sono ancora luoghi di ricerca: dove non ci si limita a trasmettere il “saputo”, ma si conquista il “sapere”. E dunque, un libro che sia stato concepito nell’ambito delle strutture universitarie, e che sia stato scritto “provando e riprovando”, è quasi sempre sinonimo di garanzia di onestà intellettuale e di originalità.
Ma lo scopo principale della ETS è quello di stampare con raffinata grafica volumi di grande importanza culturale, distribuiti in collane e assistiti dal giudizio critico di affermati studiosi italiani e stranieri. E nel perseguire questo scopo, la casa editrice ha badato sempre allo stile e mai alle mode. E ha sempre pubblicato opere destinate a durare nel tempo, senza cedere alle tentazioni di lanciare sul mercato libri che sono legati all’attualità e che perciò perdono di interesse nello spazio d’un mattino.
Compiere operazioni culturali o accontentarsi di operazioni meramente commerciali? L’ETS si è proposta e si propone di riaffermare il valore della cultura nei campi che le sono più congeniali: dalla letteratura italiana e straniera, alle arti e allo spettacolo, dalla filosofia alla psicologia e alla psichiatria, dalla psicanalisi alle scienze sociali.

Normale – Le Edizioni della Normale, fondate nel 2003 rappresentano il punto di convergenza dell’attività scientifica delle due classi della Scuola, ma intendono contare, consapevolmente, sulla collaborazione di studiosi esterni e vogliono rivolgersi a un pubblico più vasto di quello tradizionale, intervenendo su alcuni punti particolarmente rilevanti del dibattito accademico scientifico e istituzionale – dalla riforma dell’università alle “scuole d’eccellenza” ai problemi della ricerca nel nostro paese.

Presenta “Dizionario storico dell’inquisizione”: la summa curata da Adriano Prosperi per le edizioni della Normale al salone del libro di Torino
Anche Gad Lerner e Gustavo Zagrebelsky alla presentazione dell’opera, il 14 maggio, ore 11.30
Un viaggio appassionante e inedito tra i documenti ufficiali dei tribunali, i verbali dei processi, le bolle papali, le carte regie, che raccontano l’evoluzione della Santa Inquisizione, strumento religioso e politico, dalla geografia e dalla storia tutta da leggere e da interpretare.

Pacini – Il Gruppo Pacini, di cui Pacini Editore è il marchio primo, è oggi una realtà complessa, in grado di gestire tutte le fasi del processo produttivo di realizzazione del libro, dall’ideazione alla progettazione editoriale fino all’esecuzione della stampa in tutte le sue fasi. L’editore gestisce inoltre a 360° tutte le altre attività che concorrono alla migliore diffusione e promozione delle opere. Pacini Editore si è imposta come prassi di lavoro la ricerca costante della qualità, possibilità assicurata da personale redazionale, editoriale, artistico e tecnico interno. Con la creazione della divisione Artemisia Libri&Books, l’Editore ha inteso dare un segnale tangibile di presenza e visibilità sul territorio: la libreria Artemisia, presente nell’Aeroporto Internazionale “Galileo Galilei” di Pisa è una vera e propria vetrina per presentare i progetti editoriali a un pubblico dinamico, internazionale e sempre in crescita. L’Editore ha infine sviluppato al proprio interno una struttura dedicata alla gestione di mostre d’arte (Cimabue a Pisa, Arte e Lavoro tra ‘800 e ‘900, Sovrani nel Giardino d’Europa – I Lorena a Pisa) ed eventi ad esse collegati (realizzazione cataloghi, materiale promozionale, attività di promozione sui media, gestione bookshop e biglietteria).

Presenta sabato 15 maggio Ore 20, Sala Avorio: “Territori in trasformazione, tra tradizione e contemporaneità”. Presentazione del secondo volume di TXT: “Toscana Sensibile. Un territorio, cinque sensi”, a cura di Pacini Editore. Intervengono: Tommaso Del Mastro, Daniele Lauria, Carlotta Petracci. Presso lo stand, i visitatori potranno ammirare alcune installazioni di Giuseppe Lauria.

Plus - Università di Pisa è la casa editrice dell’Ateneo pisano, nata per valorizzare e diffondere opportunamente i migliori risultati delle numerose attività di ricerca svolte e per dare la migliore consistenza ai progetti culturali e didattici promossi.
Sul modello delle migliori University Presses anglosassoni, l’attività editoriale si articola in manualistica di testo, atti di convegni, saggistica, riviste e approfondimenti di specifici argomenti di diffuso interesse, che vanno ad affiancare la realizzazione di ogni prodotto istituzionale dell’Università.
Un’attenta e mirata distribuzione, attraverso PDE, Promozione e Distribuzione Editoriale che opera su tutto il territorio nazionale, accompagna la realizzazione di ogni singolo prodotto.
Accanto ai servizi connessi alla realizzazione di prodotti editoriali classici (traduzioni, editing…), il raggio d’azione della Edizioni PLUS si estende ad ogni altra forma di comunicazione, con particolare attenzione rivolta al settore multimediale.

Il programma del Salone Internazionale del Libro

Be Sociable, Share!
Scritto da Redazione Pisa il 14 maggio 2010 nella categoria Attualità, Dalla Provincia, Prima Pagina. Puoi seguire i commenti a quest'articolo tramite RSS 2.0 feed RSS. Puoi lasciare un commento, o un trackback dal tuo sito/blog.
Be Sociable, Share!

Lascia un commento