Mister Web Mister Web

Lezione per 200 studenti al depuratore dei fanghi di scarto

Santa Croce Sull’arno – Giornata finale e di premiazione per il progetto DepurAquArno, giunto al suo terzo anno di attività, proposto alle scuole del Valdarno Inferiore con l’obiettivo di educare i ragazzi, ma anche gli adulti, sull’importanza della depurazione delle acque di scarico, civile e industriale, per la salvaguardia dell’ambiente e della risorsa idrica sempre più preziosa.

Gli alunni hanno svolto due lezioni in aula e quindi la visita guidata all’interno dell’impianto di depurazione Aquarno a Santa Croce sull’Arno dove oggi si è svolta la giornata conclusiva.

Come detto lo scopo è quello di promuovere una campagna informativa sul tema della depurazione dell’acqua per un migliore utilizzo di questa importante risorsa e per imparare a “sporcarla” il meno possibile, attraverso comportamenti mirati da attuarsi a partire dalle stesse famiglie.

Il depuratore Aquarno, che riceve sia scarichi civili che industriali e che attua procedimenti depurativi delle acque innovativi, è stato al centro dell’attenzione con particolare attenzione alla salvaguardia della risorsa idrica e del possibile recupero dei fanghi di scarto.

Oggi dunque è andata in scena Aquarnolandiacon circa 200 ragazzi provenienti da varie scuole.

Il tutto coordinato dall’associazione ‘La Tartaruga’ di Pontedera.

Hanno partecipato le classi 2a A e 2 a B del liceo scientifico ‘Marconi’ di san Miniato, la 1a A e la 1a D della scuola media ‘Pisano’ di Calci, la classe 4a dell’elementare ‘Carducci’ di Fucecciho e le classi 3a e 4a della scuola primaria di Marti nel comune di Montopoli.

Il servizio di catering è stato effettuato dall’Istituto alberghiero ‘Matteotti’ di Pisa, in particolare la  1a G, la 1a L e la 2a E.

Stamattina sono stati mostrati i vari lavori (cartelloni, presentazioni in power point, brochure, plastici e modellini), sono stati organizzati giochi attinenti alla depurazione.

Il presidente Massimo Bertacca e il vicepresidente Riccardo Bandini di Aquarno  hanno premiato gli studenti per quella che è ormai la terza edizione del progetto.

Be Sociable, Share!
Scritto da Redazione Pisa il 08 giugno 2010 nella categoria Attualità, Prima Pagina, VALDARNO. Puoi seguire i commenti a quest'articolo tramite RSS 2.0 feed RSS. Puoi lasciare un commento, o un trackback dal tuo sito/blog.
Be Sociable, Share!

Lascia un commento