Mister Web Mister Web

Buselli: “Il nostro scopo, lavorare al meglio per Volterra”

Volterra – “Dopo un anno dalle elezioni abbiamo già raggiunto importanti obiettivi per la nostra città. Abbiamo lavorato sui cinque punti cardine del nostro programma. L’accordo sulla Zona industriale intercomunale e quello che i proventi di Poggio alle Croci rimangano a Volterra ci fanno ben sperare nello sviluppo dell’area di Saline, in cui sono già partiti i lavori per il primo Lotto, ma anche per quanto riguarda il futuro dell’Ospedale. Su questo tema vogliamo chiarezza assoluta e percorsi certi.

E’ stato un anno difficile, in cui le emergenze hanno prevalso. Dal Liceo alla Conservatoria, dal cinema alla Polizia Stradale, dalla neve alle frane. Alcune sono risolte, per altre stiamo ancora lavorando. Sono soddisfatto della mia squadra. Grandi e piccole realizzazioni. Dall’apertura del negozio di filiera corta all’ingresso nel circuito della Francigena, dal progetto sulle ippovie al riportare la pietra locale agli alabastri. Dalle adozioni delle aree verdi ai regolamenti sull’emergenza abitativa. Passando dalle emergenze abitative legate a eventi atmosferici straordinari alle misure a sostegno della famiglia. Dall’emissione di buoni-lavoro ai progetti sulle politiche giovanili. L’URP è terminato e pronto per essere aperto. Un centinaio di posti auto, con il completamento di Vallebona, sono stati recuperati in città. Molto altro è stato fatto e ne daremo piena informazione.

Ovviamente tutto questo non basta, ed il lavoro da fare è molto. Per poter dare il meglio, ho avuto la necessità di rivedere anche la squadra di governo. Per questo ho deciso di attribuire deleghe anche ai consiglieri che non ne avevano. Si tratta dei più giovani.

Vera Trinciarelli si occuperà di Formazione e orientamento al lavoro. Riccardo Leonetti all’Imprenditoria giovanile. Nicola Caruso alle Politiche di tutela degli animali. Tra gli altri invece Luigi Cocucci avrà anche la delega ai Consorzi stradali. Una novità assoluta la delega alla Tutela e promozione dell’identità culturale, affidata a Righi. Sonia Guarneri Pari opportunità e Politiche dell’immigrazione, mentre Fabio Bernardini acquisirà anche Difesa del suolo, Prevenzione rischio sismico, Servizio idrico. Moschi all’Attuazione del programma di governo mentre Costa guadagnerà le Politiche forestali.

Ringrazio per il lavoro svolto finora anche l’architetto Fambrini. Credo però che la sintonia sia mancata, così come sono mancati alcuni risultati. Per questo ho deciso la revoca del suo incarico. Subito un incontro coi professionisti, per affrontare le criticità del settore. Dobbiamo lavorare di più e meglio, io per primo.

Dopo un anno abbiamo acquisito esperienza ed abbiamo potuto vedere pregi e limiti della nostra formazione. Adesso, nell’ottica della politica del fare, con l’obiettivo dello sviluppo, porterò avanti con umiltà e determinazione gli obiettivi delineati nel nostro programma. Sempre allo scopo di lavorare al meglio per Volterra”.

Marco Buselli – Sindaco di Volterra

Be Sociable, Share!
Scritto da Redazione Pisa il 09 giugno 2010 nella categoria Politica, Prima Pagina, VOLTERRA. Puoi seguire i commenti a quest'articolo tramite RSS 2.0 feed RSS. Puoi lasciare un commento, o un trackback dal tuo sito/blog.
Be Sociable, Share!

Un Commento a “Buselli: “Il nostro scopo, lavorare al meglio per Volterra””

  1. rido ottobre 20th, 2010, 14:19

    rido di gusto al pensiero che tutto questo era i prodotto della mente di emanuele orsi…..

Lascia un commento