Mister Web Mister Web

Zona industriale intercomunale: un altro passo avanti

Volterra“Un altro passo importante per la zona industriale intercomunale a Saline è stato fatto”, commenta il Sindaco Buselli in relazione ad un emendamento da lui proposto in Comunità Montana. In sede di approvazione del bilancio è stato infatti approvato un emendamento, su cui la discussione è stata ampia e articolata, in base al quale “la volontà politica della Comunità Montana è che le somme stanziate da Enel, da legare a piani pluriennali di sviluppo di area, facciano riferimento, ad esempio, alla realizzazione di una zona industriale intercomunale a Saline di Volterra”.

Nel documento approvato si concorda di “investire e convogliare le risorse in modo sinergico per lo sviluppo economico dell’area”. Fatte salve le prerogative dei tavoli istituzionali preposti “con questo passo si danno le gambe al protocollo d’intesa stipulato da cinque comuni sullo sviluppo di area a Saline” commenta Buselli.

“Nell’accordo da 400 milioni di euro firmato da Enel in Regione 6.7 milioni di euro annui sono vincolati a piani di sviluppo di area. Non possiamo più permetterci di disperdere energie in mille rivoli, per questo chiediamo con forza che si investa in incentivi e infrastrutture per creare le condizioni per lo sviluppo e il mantenimento dei livelli occupazionali nell’area”.

Be Sociable, Share!
Scritto da Redazione Pisa il 10 giugno 2010 nella categoria Economia, Politica, VOLTERRA. Puoi seguire i commenti a quest'articolo tramite RSS 2.0 feed RSS. Puoi lasciare un commento, o un trackback dal tuo sito/blog.
Be Sociable, Share!

Lascia un commento